• Home
  • /
  • Eventi
  • /
  • Campania: “Cavalcando i sentieri del Matese”: sulle orme dei lupi e sui sentieri mulattieri

Campania: “Cavalcando i sentieri del Matese”: sulle orme dei lupi e sui sentieri mulattieri

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, per gli amanti del trekking a cavallo e dell’equitazione di campagna vi aspetta nei giorni 29 e 30 giugno 2019.

CUSANO MUTRI

Uno dei borghi più belli d’Italia nel Parco Nazionale del Matese: Cusano Mutri, un piccolo paesino della provincia di Benevento, rinomato per eventi quali l’Infiorata e la Sagra dei Funghi Porcini, ospita anche quest’anno, il trekking a cavallo giunto alla quarta edizione “Cavalcando i Sentieri del Matese”.

Due giorni intensi, sabato 28 e domenica 29 giugno 2019, volti alla scoperta dei magnifici scorci del paesaggio naturalistico di Cusano Mutri. Un’esperienza per veri amanti dell’avventura, ma non solo.

La locandina del programma del trekking "Cavalcando i sentieri del Matese"
La locandina con il programma dettagliato del trekking

Il trekking è organizzato dall’ ASD Mutria Cavalieri e vanta da anni un primato in quanto ad ottima organizzazione del percorso e grande accoglienza per cavalli e cavalieri.

PROGRAMMA

Il ritrovo dei cavalieri è fissato presso Hippo Bar in contrada Battitelle all’ingresso di Cusano, sabato 29 giugno alle ore 08:00. Ci sarà l’iscrizione al trekking, a seguire colazione e poi si parte.

Lungo il tragitto ci saranno delle soste, una pausa pranzo dove si potranno degustare prodotti locali come salumi, formaggi, carni e l’immancabile vino.

Dopo pranzo si monta a cavallo e si procede tramite sentieri mulattieri verso la bellissima località di Piana del Campo dove vi sarà la cena e dove si passerà la notte.

Il giorno seguente si ripartirà dalla Piana del Campo, si attraverseranno splendidi boschi dei conosciuti monti del Matese. Anche la domenica ci saranno varie soste ed una pausa pranzo.

Il rientro nel luogo di partenza è previsto per le ore 18:00; seguiranno i ringraziamenti e i saluti.

Spuntino dei cavalieri durante una sosta

PIANA DEL CAMPO

Chi non ha mai sognato di farsi una galoppata, in chilometri e chilometri di distesa verde. Ecco, quì potrai galoppare nel vento, tra mandrie di vitelli e cavalli allo stato brado, a circa 960 m.s.l.m. Adrenalina che si prova solo in questi posti.

Un cowboy che attraversa un lago al galoppo, sul Matese

MONTE MUTRIA

Il monte Mutria segna il confine della regione Campania con il Molise, tra le province di Benevento, Caserta e Campobasso e cinque comuni Cusano Mutri, Pietraroja, Guardiaregia e Sepino.

Si percorrerà a cavallo parte della sua cresta lunga circa 5 km, costituita da sette groppe; tra una groppa e l’altra sono presenti ampie radure e prati, adibiti al pascolo di ovini, bovini ed equini.

Verranno percorse tutte le faggete, che diventano sempre più fitte mano a mano che si scende di quota.

Edizione del trekking del 2018, sosta sui monti del Matese, località Sepino

RAGGIUNGERE CUSANO MUTRI

Il paese di CUSANO Mutri risulta ben collegato con tutte le città, da Napoli circa un’ora di macchina, da Caserta circa 45 minuti, da Salerno circa 1 ora e 30; da Roma circa 2 ore e 40.

Logo di Mutria Cavalieri

Per altre informazioni o per eventuale partecipazione, si può contattare Mutria Cavalieri sulla pagina loro Facebook dedicata, oppure contattare il referente dell’associazione Pascale Pasquale.

Salve a tutti, sono Carmen, classe '96, beneventana e la passione per il mondo dell'equitazione mi accompagna sin da piccolissima. Oltre a possedere dei cavalli con cui faccio trekking presso l'azienda agrituristica di famiglia "Casale Vitelli", sono ormai anni che mi dedico in modo agonistico alla monta americana, in particolar modo al reining. Oltre questo come detto prima mi dedico all'equitazione di campagna o meglio al trekking, facendo parte attiva dell'associazione "Mutria Cavalieri" del mio paese beneventano: Cusano Mutri. Infine, nel mio curriculum country, mi sono avvicinata anche al ranch sorting, partecipando a gare regionali campane. Spero di trattare argomenti interessanti e di rispondere a possibili vostre domande riguardo il mondo equestre ed in particolare quello americano. Carmen

Lascia un commento